CAV sportello antistalking

CAV Donna Ceteris – Quartu Sant Elena

Nel settembre 2011, è stato inaugurato il Centro antiviolenza a Quartu, rivolto alla raccolta di tutti i casi di maltrattamento e violenza provenienti dagli otto comuni aderenti al Plus: dall’Area Vasta di Cagliari – Quartu, Sinnai, Maracalagonis, Burcei – ai comuni del Parteolla – Serdiana, Donori, Dollianova, Soleminis – con il coinvolgimento della Provincia di Cagliari e della Asl 8, Distretto Quartu Parteolla.

Il centro/sportello offre:
– Accoglienza telefonica e screening dei casi
– Accoglienza-couseling su appuntamento
– Consulenza legale
– Valutazione del rischio della recidiva della violenza
– Segretariato sociale attraverso informazione, sensibilizzazione, consulenza sul territorio, lavoro di rete con operatori delle forze dell’ordine e i servizi territoriali
– Diffusione di materiale informativo sullo stalking (per esempio brochure, volantini)
– Supervisione, aggiornamento formazione permanente (debrifing) per tutti coloro che lavorano su questi casi o che sono interessati a conoscere meglio le dinamiche dello stalking e della violenza domestica
– Formazione permanente sul fenomeno della violenza interpersonale nella coppia e sullo stalking
– Presa in carico di bambini e bambine vittime di violenza assistita

Dove si trova

Indirizzo
Via Irlanda, 56 09045, Quartu Sant'Elena

Reperibilità

Orari
Lo sportello antistalking è attivo tutti i giorni su appuntamento chiamando al numero 070-492400 oppure 070-8675405

Contatti

Recapiti telefonici:
070 8675405

Recapiti e-mail:
info@donnaceteris.org

Web:
http://donnaceteris.org

Facebook:
https://www.facebook.com/CentroDonnaCeteris/

Ulteriori dettagli

Gestore
Associazione Donna Ceteris

CON CASA PROTETTA

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24 Maggio, 2022