Avviso pubblico per l’erogazione di misure di sostegno agli enti o alle pubbliche amministrazioni che gestiscono strutture diurne e semiresidenziali per persone con disabilità

Pubblicato l’Avviso pubblico approvato con la Determinazione n. 566, rep. 12905 del 10/11/2020, consultabile nel sito istituzionale della Regione.

Continua la lettura

Data:
12 Novembre, 2020

Con il DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 luglio 2020, recante: “Definizione dei criteri di priorità delle modalità di attribuzione delle indennità agli enti gestori delle strutture semiresidenziali per persone con disabilità che, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, devono affrontare gli oneri derivati dall’adozione di sistemi di protezione del personale e degli utenti.(GU n.228 del 14-9-2020), sono stati ripartiti, tra le Regioni, e per le finalità che seguono, € 40.000.000,00 con una assegnazione, in favore della Regione Sardegna, pari a € 1.160.000,00, incassati e in corso di iscrizione nel bilancio regionale 2020-2022.

L’art. 47 del decreto legge 17 marzo 2020, n° 18, convertito dalla legge 24/04/2020, n° 27, aveva a suo tempo disposto la sospensione delle attività nei centri semiresidenziali, comunque denominati dalle normative regionali, a carattere socio-assistenziale, socio-educativo, polifunzionale, socio- occupazionale, sanitario e socio sanitario del SSN, destinati a persone con disabilità.

Il decreto legge 19/05/2020, n° 34, all’art. 104, comma 3, dispone che: al fine di garantire misure di sostegno agli enti gestori delle strutture semiresidenziali, comunque denominate dalle normative regionali, indicate all’art. 47 del D.L. 18/2020, sopra richiamato, che devono sostenere oneri derivanti dall’adozione di sistemi si protezione del personale e degli utenti, è istituito un Fondo di sostegno, la cui capienza è stata definita in complessivi euro 40 milioni.

Coerentemente alle indicazioni del DPCM, i destinatari sono enti o pubbliche amministrazioni che gestiscono direttamente, o tramite contratto/convenzione, le tipologie di strutture/servizi indicati nel decreto e riproposti nell’Avviso in raccordo alla normativa regionale vigente.

Modalità, termini, spese ammissibili, sono disciplinati nell’Avviso approvato con la Determinazione n. 566, rep. 12905 del 10/11/2020, pubblicata, oltre che nella presente sezione tematica, nel sito istituzionale della Regione e, per estratto, nel BURAS.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato al 15/12/2020, ore 14:00.

La documentazione d’interesse è consultabile accedendo alla sezione Bandi e Gare del sito ufficiale RAS alla seguente pagina:

Avviso pubblico per l’erogazione delle misure di sostegno agli enti o pubbliche amministrazioni che gestiscono strutture diurne e semiresidenziali per persone con disabilità

COMPILA LA DOMANDA

 

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04 Dicembre, 2020