Pagati ai Comuni i finanziamenti straordinari per l’affidamento di minori e anziani

La Regione Sardegna ha provveduto al pagamento di euro 1.156.295,92 ai Comuni della Sardegna per le finalità previste dall’art. 25 bis della L.R. 23/2005.

Continua la lettura

Data:
29 Luglio, 2022

La Direzione Generale delle Politiche Sociali, con la determinazione n. 575/10726 dello scorso 11 luglio 2022, ha provveduto alla liquidazione e al pagamento di euro 1.156.295,92 per interventi urgenti e inderogabili riferiti all’affidamento di minori e di anziani disposti dall’autorità giudiziaria o di minori stranieri non accompagnati, come previsto dall’art. 25 bis della L.R. 23/2005.

Le somme sono state trasferite ai Comuni in seguito alla positiva conclusione delle istruttorie sulle richieste inoltrate alla Regione tramite lo Sportello Unico dei Servizi (SUS).

Consulta la Determinazione n. 575/10726 del 11 luglio 2022

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29 Luglio, 2022