Potenziamento dei Centri antiviolenza e Case d’accoglienza e rafforzamento della rete dei servizi. Approvazione graduatoria.

Approvata la graduatoria dell’Avviso pubblico finalizzato al finanziamento di progetti volti a consolidare e sviluppare la rete dei servizi di supporto alle donne vittime di violenza e ai loro figli.

Continua la lettura

Data:
15 Marzo, 2021

donne vittime di violenza e loro figli

Con l’obiettivo di consolidare e sviluppare la rete dei servizi di supporto alle donne vittime di violenza e ai loro figli, la Direzione Generale delle Politiche Sociali ha approvato, nel mese di novembre 2020, un Avviso pubblico finalizzato al finanziamento di progetti atti al contrasto del fenomeno.

I progetti, il cui contenuto concerneva l’attività di promozione e potenziamento delle forme di assistenza e di sostegno e dei servizi di presa in carico delle donne vittime di violenza e dei loro figli; l’implementazione/rafforzamento del sistema alloggiativo anche in relazione all’emergenza sanitaria da COVID19 e i servizi educativi e di sostegno scolastico per i minori vittime di violenza assistita, sono stati esaminati da un’apposita Commissione interna.

La graduatoria dei soggetti ammessi al finanziamento è stata approvata con determinazione n. 108/3840 dell’11 marzo 2021 del Servizio Politiche per la Famiglia e l’Inclusione Sociale.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul Sito Istituzionale della Regione Sardegna:
Avviso pubblico per la promozione e per il potenziamento dei Centri antiviolenza e delle Case accoglienza/rifugio per donne vittime di violenza e loro figli e per il rafforzamento della rete dei servizi territoriali.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15 Marzo, 2021