RUNTS- Registro unico del Terzo Settore

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con Decreto n. 106 del 15 settembre 2020, ha definito la procedura per l’iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo settore (RUNTS).

Continua la lettura

RUNTS- Registro unico del Terzo Settore
RUNTS- Registro unico del Terzo Settore

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con Decreto n. 106 del 15 settembre 2020 –  pubblicato il  21 ottobre 2020 nella Gazzetta Ufficiale n. 261/2020 – ha definito la procedura per l’iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo settore, individuando i documenti da presentare ai fini dell’iscrizione e le modalità di deposito degli atti, nonché le regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) finalizzate ad assicurare l’omogenea e piena conoscibilità su tutto il territorio nazionale degli elementi informativi del registro stesso e le modalità con cui è garantita la comunicazione dei dati tra il registro delle Imprese e il Registro unico nazionale del Terzo settore con riferimento alle imprese sociali e agli altri enti del Terzo settore iscritti nel registro delle imprese.

Il D.M. 106 reca 3 Allegati tecnici, A, B, e C, che ne costituiscono parte integrante. Gli Allegati tecnici B e C sono comprensivi di 2 appendici ciascuno, in  formato excel.

Le appendici rappresentano il tracciato informatico utilizzato dal sistema informativo del R.U.N.T.S. e non sono di immediato utilizzo da parte degli enti.

Con D.D.G. 344 del 29 luglio 2021 del Ministero del Lavoro sono stati aggiornati l’allegato tecnico A e le appendici degli allegati tecnici B e C relativi al D.M. 106/2020.

Il Registro del RUNTS è articolato in sette sezioni:

  • organizzazioni di volontariato
  • associazioni di promozione sociale
  • enti filantropici
  • imprese sociali, comprese le cooperative sociali
  • reti associative
  • società di mutuo soccorso
  • altri enti del Terzo settore.

Il Ministero, con D.D. n. 561 del 26 ottobre 2021, ha comunicato la data di inizio (23 novembre 2021) del trasferimento al RUNTS dei dati relativi agli enti iscritti nei registri delle ODV e delle APS delle regioni e province autonome e nel registro nazionale delle APS e pertanto, la presentazione delle nuove istanze di iscrizione in una delle sezioni del RUNTS, può essere effettuata a decorrere dal 24 novembre 2021 ai sensi di quanto previsto dall’articolo 38 comma 1 del D.M. 15 settembre 2020.

Il RUNTS sarà gestito, con modalità telematiche, dall’Ufficio Regionale del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore che, nella Regione Sardegna, è stato istituito, dall’art. 5, comma 11, della legge regionale n. 10/2020, presso l’Assessorato regionale competente in materia di politiche sociali.

Quando il RUNTS diverrà operativo le Organizzazioni di volontariato (OdV) e le Associazioni di Promozione Sociale (APS) iscritte negli attuali registri regionali che non abbiano in corso procedimenti di cancellazione dai medesimi registri, trasmigreranno nel RUNTS senza presentare istanza in tal senso.

La procedura per la trasmigrazione al RUNTS delle ODV e delle APS iscritte nei registri regionali prevede che gli uffici regionali provvedano a:

  1. trasmigrare le ODV e le APS dal registro regionale al RUNTS attraverso il trasferimento nel RUNTS dei dati e degli atti (atto costitutivo e statuto) di tali enti;
  2. controllare, per ogni ente, che quanto trasferito nel RUNTS sia conforme a quanto prescritto dalla normativa vigente e, eventualmente, inoltrare, richiesta di chiarimenti o adeguamenti alle ODV e alle APS trasmigrate;
  3. adottare l’atto di formale iscrizione al RUNTS delle ODV e delle APS al termine del controllo effettuato.

La Regione, al fine di comunicare al RUNTS i dati relativi alle APS e alle ODV già iscritte nei rispettivi registri regionali ha in corso un’attività di monitoraggio e verifica sui registri regionali delle ODV e delle APS.

Tale attività è tesa al completamento dei dati che sono necessari ai fini del loro trasferimento sul RUNTS.

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento